Brescia: investito sulle strisce.. che ancora non ci sono

Via Zara: strada appena riasfaltata, non ci sono le strisce pedonali. E un uomo di 86 anni viene investito in retromarcia, appena uscito di casa. E' ricoverato al Civile di Brescia, nel reparto di rianimazione

Via Zara

Un uomo di 86 anni è stato ricoverato in ospedale, al Civile di Brescia, dopo che nella prima mattinata di mercoledì è stato investito sulle strisce pedonali, in Via Zara. Una strada appena riasfaltata, e su cui le strisce pedonali però non sono ancora state ‘dipinte’.

Aveva appena lasciato la porta di casa, quando è stato travolto da una Mini in manovra, in retromarcia. Colpito in pieno, è caduto rovinosamente a terra, riportando varie ferite e contusioni. E’ ricoverato in rianimazione.

Sul piede di guerra i residenti: non sarebbe la prima volta che la mancanza delle strisce pedonali porta a rischi di questo genere. E questa volta a rischiare è una vita umana.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

Torna su
BresciaToday è in caricamento