Brescia: investito sulle strisce.. che ancora non ci sono

Via Zara: strada appena riasfaltata, non ci sono le strisce pedonali. E un uomo di 86 anni viene investito in retromarcia, appena uscito di casa. E' ricoverato al Civile di Brescia, nel reparto di rianimazione

Via Zara

Un uomo di 86 anni è stato ricoverato in ospedale, al Civile di Brescia, dopo che nella prima mattinata di mercoledì è stato investito sulle strisce pedonali, in Via Zara. Una strada appena riasfaltata, e su cui le strisce pedonali però non sono ancora state ‘dipinte’.

Aveva appena lasciato la porta di casa, quando è stato travolto da una Mini in manovra, in retromarcia. Colpito in pieno, è caduto rovinosamente a terra, riportando varie ferite e contusioni. E’ ricoverato in rianimazione.

Sul piede di guerra i residenti: non sarebbe la prima volta che la mancanza delle strisce pedonali porta a rischi di questo genere. E questa volta a rischiare è una vita umana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento