Terrificante schianto contro un albero: grave una 44enne

L'incidente attorno alle 10.15 di giovedì in via Della Maggia a Brescia. La donna al volante dell'utilitaria è stato trasportata d'urgenza al Civile di Brescia

La scena dell'incidente © Bresciatoday.it

L'auto che non risponde ai comandi, scivola sull'asfalto bagnato e finisce con un albero. Un impatto tremendo, la macchina ridotta ad un ammasso di lamiere, l'intervento dei Vigili del Fuoco per estrarre l'automobilista e infine la corsa in ospedale.

Protagonista dello spaventoso incidente, che si è verificato giovedì mattina a Brescia, una 44enne: la donna avrebbe riportato gravi lesioni ed è stata trasportata d'urgenza al Civile di Brescia, dov'è stata ricoverata in codice rosso. 

La donna stava percorrendo via Della Maggia, in direzione di via della Volta, quando avrebbe improvvisamente perso il controllo della sua utilitaria, una Citroen C3, che ha finito per schiantarsi contro uno degli alberi dell'aiuola spartitraffico. Spetta alla Polizia locale, intervenuta per i rilievi, chiarire le cause all'origine del sinistro, che si è verificato attorno alle 8.15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento