Brescia Est: muore correndo follemente tra le auto dell'autostrada

La vittima è un giovane straniero. L'incidente è avvenuto giovedì poco dopo la mezzanotte

Morire correndo follemente tra le auto dell'autostrada A4. Questo l'incredibile e tragico gesto di un uomo che, poco dopo la mezzanotte di giovedì, è morto investito all'altezza dello svincolo di Brescia Est, travolto da una macchina che sopraggiungeva da Verona.

La vittima è un giovane straniero che, a seguito dell'impatto con l'auto, è stato sbalzato in avanti per diversi metri, ricadendo rovinosamente sull'asfalto. Feriti, in modo lieve, anche due persone a bordo del veicolo. Non si conoscono, al momento, le ragioni del folle gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento