Ciclista travolto lungo la Tangenziale: è grave

L'incidente giovedì mattina nei pressi dello svincolo di via Volturno della Tangenziale Ovest di Brescia.

Foto d'archivio

È ricoverato in gravi condizioni il ciclista che, nella prima mattinata di giovedì, è stato investito in pieno da un'auto (una Fiat Panda) lungo la Tangenziale Ovest di Brescia. L'incidente è avvenuto poco prima delle 7 all'altezza dello svincolo di via Volturno.

Un urto violento, che ha scaraventato il malcapitato ciclista, un 46enne egiziano, a terra. Allertato il 112, sul posto si sono precipitate un'ambulanza e un'automedica in codice rosso: dopo le prime cure, l'uomo è  stato trasferito al Civile, dov'è tuttora ricoverato in prognosi riservata . La dinamica di quanto accaduto è al vaglio degli agenti della polizia locale di Brescia, che si tanno occupando dei rilievi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Magari era contromano come tutti gli stranieri che circolano in viale venezia

  • Avatar anonimo di Pietro
    Pietro

    Ma le bici cosa ci fanno in tangenziale?mi dispiace per il ciclista spero si riprenda 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Torna a casa dopo una serata con gli amici, inciampa e cade nel fiume gelido

  • Cronaca

    Travolto dalla merce mentre scarica il furgone: operaio soccorso dall'eliambulanza

  • Cronaca

    Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Cronaca

    Marito e moglie escono a far la spesa, al ritorno si trovano la casa svaligiata

I più letti della settimana

  • Figlio morto nell'incidente, l'appello disperato del padre: "Ridatemi il suo cane Leo"

  • Muore in montagna a soli 28 anni, lacrime e rabbia per Francesco

  • Tragedia nel primo mattino: giovane uomo si toglie la vita impiccandosi

  • Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Esselunga: approvato il mega-insediamento, lavoro per 900 persone

  • Non si rassegna alla separazione, stupra la ex davanti al figlioletto

Torna su
BresciaToday è in caricamento