Auto esce dal cancello e travolge un ragazzo in scooter: è gravissimo al Civile

L’incidente lunedì pomeriggio, vittima un 18enne: è ricoverato nel reparto di Seconda Rianimazione del Civile di Brescia

Foto d'archivio

L’impatto con l’auto, poi il terribile volo sull’asfalto: è ricoverato in gravissime condizioni il ragazzo di 18 anni travolto da una Dacia mentre era in sella al suo scooter. Tutto è accaduto attorno alle 14 di lunedì a Brescia, lungo via Gamba.

La dinamica

Stando a quanto ricostruito dalla Polizia Locale, il 18enne viaggiava in direzione di via Orzinuovi, a bordo di uno scooter: è stato colpito in pieno da una Dacia che usciva da un cancello, guidata da un 84enne residente nella zona. Dopo l’urto il giovane è stato sbalzato dalla sella ed è rovinosamente caduto sull’asfalto.

I soccorsi

Le condizioni del 18enne, di origine moldava, sono apparse subito gravi: soccorso da un’ambulanza, giunta sul posto in codice rosso, è stato trasferito al Civile. Ora lotta per la vita in un letto del reparto di Seconda Rianimazione: la prognosi è ovviamente riservata.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il compleanno faraonico di Chiare Ferragni: si è presa l'intero Gardaland

  • Cronaca

    Diserbante sui fiori, lapidi distrutte a martellate: misteriosi atti vandalici al cimitero

  • Incidenti stradali

    Tragedia sulla Provinciale 115: auto cade nel dirupo, muore uomo di 38 anni

  • social

    C'è una nuova panchina gigante: la vista sul lago e su Montisola è stupenda

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

Torna su
BresciaToday è in caricamento