Auto impazzita dopo il malore, poi lo schianto: grave 62enne

L'incidente mercoledì in via Sant'Eustacchio a Brescia. L'uomo, estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, è stato ricoverato in codice rosso "Città di Brescia"

Via Sant'Eustacchio a Brescia

Attimi di paura mercoledì pomeriggio in via Sant'Eustacchio a Brescia, dove - poco dopo le 17:00 - un uomo di 62 anni ha perso per il controllo dell'auto a seguito di un improvviso malore.

Il veicolo si è schiantato a lato della carreggiata, fortunatamente senza travolgere nessun pedone. Alcuni passanti hanno immediatamente chiamato il 118 e portato i primi soccorsi.

Il 62enne è stato trovato in gravi condizioni dalle due équipe mediche, giunte sul posto con altrettante ambulanze. Per estrarlo dall'abitacolo è stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco.

L'uomo è stato trasportato in codice rosso alla "Città di Brescia": le sue condizioni sono gravi e i medici sono riservati la prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento