Si ferma per aiutare una donna con l'auto in panne: viene travolto in pieno centro

L'incidente sabato sera in piazza Tebaldo Brusato a Brescia: investito un Carabiniere che aveva appena terminato il turno di lavoro.

Foto d'archivio

Aveva appena finito il turno di lavoro in Caserma, quando ha notato un'auto ferma all'angolo tra Piazza Tebaldo Brusato e via Cattaneo. Senza esitazioni l'uomo, un carabiniere della compagnia di Brescia, si è fermato per chiedere alla proprietaria della macchina se avesse bisogno d'aiuto. Pochi minuti dopo aver aperto il cofano, per cercare di capire il guasto, è stato travolto da un'auto guidata da una 19enne.

Un impatto violento: il militare è stato sbalzato sul parabrezza ed è poi rovinosamente caduto sull'asfalto, battendo la testa. L'allarme è scattato poco dopo le 19 e sul posto sono arrivate un'ambulanza e un'automedica: il carabiniere, un 57enne, è stato trasportato al Civile dov'è tuttora ricoverato. Per fortuna le sue condizioni non sono critiche, anche se avrebbe rimediato seri traumi e fratture.

La dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale di Brescia, intervenuta sul posto per i rilievi di rito

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento