Schianto all'incrocio, un'auto si ribalta e l'altra fugge: è caccia al pirata

Si cerca il conducente della macchina che ha provocato l’incidente, avvenuto domenica sera, tra via Corsica e via Don Bosco a Brescia

Foto d'archivio

Una precedenza mancata, poi lo schianto, l’auto che si ribalta e la fuga. Da ore si cerca la macchina che ha provocato la paurosa carambola avvenuta all’incrocio tra via Corsica e via Don Bosco a Brescia.

Dopo l’impatto una Renault, guidata da una 29enne, è finita ruote all’aria in mezzo alla carreggiata, ma l’altro automobilista sarebbe andato dritto per la sua strada, allontanandosi a gran velocità senza nemmeno verificare le condizioni della giovane donna. 

L’incidente è avvenuto attorno alle 20 di domenica sera: la 29enne è riuscita a chiamare i soccorsi e, dopo le prime cure sul posto, è stata trasferita all’ospedale Poliambulanza e ricoverata in codice giallo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ricostruzione dell’accaduto e le ricerche dell’automobilista fuggito (rischia una denuncia per omissione di soccorso) sono affidate agli agenti della Polizia Locale che invita chiunque avesse informazioni utili a recarsi presso il comando di via Donegani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento