Autostrada A4, camper tampona camion: la vittima è il 42enne Massimo Blanco

L'uomo, residente a Livorno ma originario di Pisa, è morto sul colpo

Il camper dopo l'incidente

E' il 42enne Massimo Blanco la vittima del terribile incidente stradale di martedì mattina sull'Autostrada A4, tra i caselli di Sirmione e Desenzano nel tratto in direzione Milano. 

Verso le 9, l'uomo - residente a Livorno ma originario di Pisa - era al volante del suo camper Fiat, bloccato nella lunga coda che avanzava a singhiozzo a causa di un precedente incidente, avvenuto circa 3 ore prima in territorio di Calcinato, dove un camion aveva perso l'intero carico mandando in tilt il traffico autostradale.

Non si sa se per un malore o per una distrazione, ma il camper ha finito per tamponare con violenza un tir di una ditta ungherese, guidato da un 52enne di Budapest rimasto illeso. L'impatto è stato violentissimo, per il 42enne pisano non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento