Incidente in autostrada, quattro Tir coinvolti: gravissimo camionista bresciano

L'incidente martedì mattina poco prima di mezzogiorno: addirittura quattro i mezzi pesanti coinvolti, e altrettanti feriti. Un camionista bresciano di 39 anni è gravissimo in ospedale

Foto d'archivio

Maxi tamponamento in autostrada: addirittura quattro i camion coinvolti e altrettanti feriti, due di loro – un camionista bresciano di 39 anni, di Calvisano, e un 50enne di Bergamo – sono ricoverati in gravi condizioni rispettivamente negli ospedali di Cremona e al Civile di Brescia,

Lo schianto martedì mattina poco prima di mezzogiorno, lungo l'autostrada A21 a poche centinaia di metri dal casello di Cremona, in direzione Piacenza. La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale.

Pare che uno dei quattro mezzi pesanti, quello guidato dal 50enne bergamasco, non si sia accorto della coda e dei rallentamenti, finendo così per schiantarsi e provocare la paurosa carambola. Traffico in tilt.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

Torna su
BresciaToday è in caricamento