Terribile schianto, muore infermiera: la piangono il marito e i figli

Morta sul colpo a seguito del terribile e violentissimo schianto di domenica mattina, sull'ex Ss10 in territorio di Calvatore: a perdere la vita l'infermiera Mirella Ottelli, originaria di Fiesse

Fonte: Youtube La Provincia di Cremona

Perfino il gigantesco auto-articolato porta i segni del terribile schianto: asse e telaio completamente distrutti, la cabina di guida inclinata a metà. A poche decine di metri di distanza l'automobile di Mirella Ottelli, infermiera 56enne originaria di Fiesse che domenica mattina stava andando al lavoro, a Marcaria nel Mantovano.

Erano circa le 6.30 quando si è verificato lo schianto: cause e dinamica sono ancora al vaglio dei carabinieri. Si sarebbe trattato di un frontale, violentissimo: un incidente purtroppo mortale per la donna alla guida della sua Lancia Y, che sarebbe appunto deceduta sul colpo.

Illeso invece il conducente del camion, un 59enne di nazionalità moldava. Lo schianto lungo l'ex Strada Statale 10, che collega Mantova e Cremona, in territorio di Calvatone. Il Tir arrivava dal caseificio La Motta di Rodigo, dove aveva appena caricato del siero-latte da consegnare a un'azienda agricola di Casalbuttano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

  • In pensione da poco, notaio va in vacanza e si schianta: morto sul colpo

  • Ucciso dal cancro a soli 34 anni: il dolore della moglie e dei due figlioletti

Torna su
BresciaToday è in caricamento