Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

A distanza di 12 giorni dall'incidente che provocò una vittima, si registra il decesso di un'altra donna: troppo gravi le ferite riportate nello schianto.

Immagine di repertorio

Ha lottato per dodici giorni, ma alla fine il cuore ha ceduto. Nella serata di ieri si è diffusa la notizia della morte di Caterina Archetti, moglie 76enne di Ennio Franceschetti, presidente onorario della Gefran di Provaglio d'Iseo

I fatti. Martedì 2 luglio, attorno alle 11:30 la Mini sulla quale viaggiavano i coniugi Franceschetti stava percorrendo la Ss42 del Tonale quando, in una galleria nel territorio comunale di Capo di Ponte, fu centrata in pieno dalla Opel Meriva con a bordo Aldo Olivieri, 77 anni, e Giuseppina Ghirardi, 68. Forse a causa di un malore, la Meriva ha sbandato ed ha invaso la corsia opposta, sfiorando una Opel Corsa prima di scontrarsi contro la Mini. Devastante l'impatto, nel quale ha perso la vita sul colpo Giuseppina Ghirardi

I coniugi Franceschetti dopo essere stati estratti dalle lamiere sono stati trasportati in codice rosso in ospedale, la donna al Civile, il marito a Bergamo. Ieri sera, la notizia della morte di Caterina. Ennio Franceschetti è stato per tanti anni a capo della Gefran, azienda con 900 dipendenti che fattura 130 milioni di euro all'anno, con 17 filiali in giro per il mondo. Dal 2018 Ennio ne è il presidente onorario.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente di un metro e mezzo in classe: panico tra i bimbi della scuola elementare

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Attraversa l'autostrada, ucciso da un tir: famiglia devastata, era padre di due bimbi

  • Fabio Volo nella bufera per i commenti su Ariana Grande: la sua replica

Torna su
BresciaToday è in caricamento