Cerveno: incidente alla Riva Acciaio, morto operaio 55enne

L'uomo è rimasto schiacciato da un mezzo in manovra. Inutili i soccorsi del 118

Dramma sul lavoro venerdì mattina a Cerveno, dove un operaio di 55 anni - residente a Ossimo - ha perso la vita all'interno della Riva Acciaio.

Stando a una prima ricostruzione, sembra che il 55enne sia rimasto schiacciato da un mezzo in manovra, guidato da un collega, quando mancavano pochi minuti alle 11:00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 118 ha inviato in codice rosso un'ambulanza, un'automedica e l'elisoccorso di Brescia, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. I rilievi sono stati raccolti dai carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento