Pilzone: incidente sul lavoro, morto il 49enne Ivano Bonetti

L'operaio è morto sul colpo cadendo da un'impalcatura alta circa sei metri

E' stata identificata la vittima dell'incidente mortale avvenuto lunedì mattina a Pilzone. Si tratta di Ivano Bonetti, 49enne residente a Provaglio d'Iseo assieme alla famiglia.

L'operaio è morto cadendo da un'impalcatura allestita alle spalle di un bar in via Fenice, mentre era al lavoro per posare alcune piastrelle. Un 'volo' di circa sei metri che non gli ha lasciato scampo: Bonetti è infatti morto sul colpo, e l'équipe medica dell'elisoccorso di Brescia non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ricostruzione della dinamica dell'incidente è stata affidata agli esperti di medicina del lavoro dell’Asl e ai Carabinieri della stazione di Chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in 20 giorni sono morti tre fratelli

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Ingerisce una batteria e rimane soffocata: morta bimba di tre anni

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • "Nella mia Brescia tragedia di proporzioni devastanti: i nonni non ci sono più"

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 3 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento