Prende fuoco un macchinario: grave incendio alla Fly Flot di Isorella

Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco

Foto d'archivio

Danni per centinaia di migliaia di euro alla Fly Flot di Isorella, nota azienda del settore calzaturiero, a causa di un grave incidendo divampato nel tardo pomeriggio di giovedì.

Stando a una prima ricostruzione, pare che le fiamme siano divampate da un macchinario in funzione nel secondo reparto produttivo. Gli operai hanno sentito un forte odore acre, poi il fumo e le fiamme: per primi hanno cercato di spegnere il rogo con gli estintori, ma è stato tutto inutile. Oltre ai macchinari, sono stati danneggiati i locali e bruciate centinaia di calzature.

Per riportare la situazione in sicurezza è stato necessario l'intervento di tre squadre dei vigili del fuoco, da Orzinuovi, Castiglione delle Stiviere e San Polo in città. L'unica nota positiva è che nessuna persona è rimasta ferita o intossicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento