Incendio devasta una palazzina: inagibili 5 appartamenti, chiuso un negozio

L'incendio è divampato lunedì mattina in Viale Duca degli Abruzzi: cinque gli appartamenti inagibili, chiusa anche la piadineria “La Corte della Piada”

Il fumo si levava alto a metà tra il sole e le poche nuvole, visibile anche a centinaia di metri di distanza. Le sirene spiegate dei Vigili del Fuoco, le fiamme che dal tetto sono rapidamente divampate occupando anche i piani inferiori. Nessun ferito, per fortuna: ma il bilancio è comunque pesante.

Sono almeno cinque gli appartamenti che sono stati dichiarati inagibili: disabitati, erano in vendita da qualche tempo. I danni si aggirerebbero comunque intorno alle decine di migliaia di euro. E' rimasta chiusa, per motivi precauzionali, anche la piadineria “La Corte della Piada”, che sulla sua pagina Facebook annuncia una chiusura forzata “per cause di forza maggiore”.

L'incendio è divampato lunedì mattina in una palazzina di tre piani di Viale Duca degli Abruzzi, all'incrocio con Via Bocchi. Si sarebbe trattato di un incendio di autocombustione: il fuoco è partito dal tetto e ha raggiunto poi l'ultimo piano del palazzo.

Le fiamme si sono levate altissime, alimentate anche dal forte caldo. Non facile l'intervento dei Vigili del Fuoco, sul posto con due squadre: spente le fiamme, è stata passata al setaccio la palazzina, e appunto dichiarata inagibile. I danni più consistenti al tetto e all'ultimo piano dell'edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento