Incendio e spari al campo nomadi: bruciate quattro automobili

Forse un blitz in notturna al campo nomadi di Via Orzinuovi: quattro le automobili distrutte dalle fiamme, i residenti svegliati da due o forse tre colpi di pistola

Foto d'archivio

Incendio e spari nella notte al campo nomadi di Via Orzinuovi, alle porte della città: spetta alle forze dell'ordine cercare di fare chiarezza sull'accaduto. Le informazioni al momento sono frammentarie: l'allarme è stato lanciato intorno alle 3 di questa notte, da alcuni residenti svegliati dal suono inequivocabile di colpi di pistola.

Forse due o tre colpi, sparati in aria: ma nessuna sparatoria, almeno così sembra, perché gli spari sarebbero serviti solo come “segnale” per dare l'allarme sull'incendio divampato pochi minuti prima. Presto per sapere cosa sia successo: il dato di fatto è che quattro automobili sono andate completamente distrutte dalle fiamme.

La pista più accreditata è quella del dolo: sarebbero infatti troppo distanti l'una dall'altra perché si siano bruciate da sé, magari per autocombustione a seguito di un corto circuito elettrico o al motore. Le indagini sono state affidate ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe trattarsi di un regolamento di conti, oppure di una rappresaglia, di un'intimidazione. Gli inquirenti sono già al lavoro per ricostruire la vicenda. Non è stato facile spegnere l'incendio: sul posto due squadre dei vigili del fuoco, oltre all'ambulanza. Per fortuna nessun ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento