Ragazza contesa, furiosa lite in una gelateria: spunta un coltello da cucina

Rissa per fortuna solo sfiorata in un noto bar gelateria del centro di Gussago: due ragazzi di circa 20 anni sono quasi venuti alle mani, a quanto pare per una ragazza “contesa”

Ci sarebbe una ragazza “contesa” all'origine della violenta lite di venerdì scorso in pieno centro a Gussago, tra i tavolini di una nota gelateria: sull'accaduto indagano i carabinieri, che hanno già ricostruito la dinamica dei fatti grazie alle testimonianze di chi quel pomeriggio era proprio lì, e grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Lunghi attimi di follia pochi minuti prima delle 18: una giovane coppia è seduta sui tavolini della veranda, quando vengono interrotti dal passaggio di un ragazzo che nel vederli comincia a insultare pesantamente il suo coetaneo.

La scena si sarebbe ripetuta pochi attimi più tardi, provocando la reazione del ragazzo seduto al tavolo: si sarebbe alzato in piedi, in uno scatto d'ira, cercando di avvicinarsi al presunto provocatore, che a sua volta però avrebbe estratto dalla tasca un coltello da cucina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento