Due ospedali le rifiutano il ricovero, bimba di 4 anni muore per un'infezione

Una bimba di soli quattro anni, è morta al Civile di Brescia a causa di un'infezione all'orecchio. I genitori l'avrebbero portata prima all'ospedale di Manerbio e poi in Poliambulanza: in entrambi i casi le strutture non l'avrebbero ricoverata

Una bimba di soli quattro anni, la piccola Nicole di Gottolengo, è morta al Civile di Brescia a causa di un'infezione all'orecchio, quella che sembrava una banale otite e che invece si è trasformata in una trappola mortale. Lo scrive il Giornale di Brescia: la bambina frequentava la scuola dell'infanzia Pietro Caprettini di Gottolengo.

Sulla pagina Facebook della scuola basta una sola immagine, una candela nel buio: “Ciao piccolo e dolce angioletto”. Una tragedia immensa, che scuote l'intero paese. Pare che la giovanissima Nicole, figlia unica, abbia cominciato a sentirsi male addirittura un mese e mezzo fa.

Mal di testa e febbre alta, un fastidio costante all'orecchio. I genitori l'avrebbero portata prima all'ospedale di Manerbio e poi in Poliambulanza: in entrambi i casi le strutture non l'avrebbero ricoverata. La bimba è stata allora accompagnata al Civile di Brescia.

Solo qui i medici si sarebbero accorti della gravità della situazione: la piccola è stata subito ricoverata nel reparto di Rianimazione pediatrica, ma le sue condizioni non sono mai migliorate. Anzi: la bambina è morta giovedì pomeriggio.

Sembrava una banale otite: a quanto pare si sarebbe trattata di un'infezione ben più rara e ben più complicata, che l'avrebbe poi raggiunta al cervello. Con il passare dei giorni, e delle ultime e frenetiche ore, purtroppo non c'è stato niente da fare. Del caso è stata informata la Procura di Brescia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

Torna su
BresciaToday è in caricamento