Non va a buon fine l’ultimo intervento, muore padre di famiglia

Gianico piange la scomparsa di Pietro Francesco Savoldelli. L'uomo era malato da tempo e non ha superato l'ultima operazione: lascia due figli

GIANICO. Si è spento in un letto dell'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, a pochi giorni dal delicato intervento chirurgico a cui era stato sottoposto. Pietro Francesco Savoldelli non ce l'ha fatta a superare il complesso decorso operatorio, il suo fisico debilitato da un lunga malattia non ha retto. Se n'è andato a soli 51 anni, lasciando due giovani figli

L'uomo risiedeva da tempo a Gianico ed era molto conosciuto nel paese della bassa Valle Camonica. In queste ore la comunità si è stretta attorno ai  suoi famigliari: i figli Nicolas e Maurizio, la mamma Giacomina e i fratelli Giovanni e Lorenzo.

Per pregare e dare conforto ai parenti alle 20 di oggi, venerdì 13 maggio, nell'abitazione di Via Dosso si svolgerà la veglia di preghiera. L'ultimo saluto alle 16 di domani, nella parrocchiale del paese. 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

  • Abbandono di rifiuti: 200.000 euro di multe in un anno, arrivano le fototrappole

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

  • Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento