Non va a buon fine l’ultimo intervento, muore padre di famiglia

Gianico piange la scomparsa di Pietro Francesco Savoldelli. L'uomo era malato da tempo e non ha superato l'ultima operazione: lascia due figli

GIANICO. Si è spento in un letto dell'ospedale Papa Giovanni di Bergamo, a pochi giorni dal delicato intervento chirurgico a cui era stato sottoposto. Pietro Francesco Savoldelli non ce l'ha fatta a superare il complesso decorso operatorio, il suo fisico debilitato da un lunga malattia non ha retto. Se n'è andato a soli 51 anni, lasciando due giovani figli

L'uomo risiedeva da tempo a Gianico ed era molto conosciuto nel paese della bassa Valle Camonica. In queste ore la comunità si è stretta attorno ai  suoi famigliari: i figli Nicolas e Maurizio, la mamma Giacomina e i fratelli Giovanni e Lorenzo.

Per pregare e dare conforto ai parenti alle 20 di oggi, venerdì 13 maggio, nell'abitazione di Via Dosso si svolgerà la veglia di preghiera. L'ultimo saluto alle 16 di domani, nella parrocchiale del paese. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento