Freddo polare, salta il riscaldamento: bimbi al gelo tra i banchi di scuola

Allarme freddo a Ghedi, alla scuola dell’infanzia di Via Caravaggio: saltano i caloriferi, tutti i bambini al freddo. L’emergenza proprio nei giorni delle basse temperature

Bambini al freddo nella scuola elementare di Via Caravaggio a Ghedi. Manco a farlo apposta, l’impianto di riscaldamento è saltato proprio in questi giorni, nei giorni del freddo siberiano di Burian: non si arriva ai zero gradi, lo scrive il Giornale di Brescia, ma i giovanissimi studenti devono affrontare le temperature polari (anche all’interno della scuola) come minimo indossando una giacca.

L’istituto è infatti una scuola dell’infanzia, ospita bambini dai tre ai cinque anni. In questi giorni tutti imbardati, con i vestiti pesanti e magari la sciarpa al collo: non è colpa loro, certo, ma di un impianto che ha fatto le bizze proprio nei giorni più freddi dell’anno. Una vera sfortuna, per non dire di peggio.

Si prevede intanto un intervento così definito “tampone”, cioè  che possa far risalire le temperature senza lasciare i bambini a casa. Ma certo non sarà un intervento “definitivo”, per cui bisognerà  aspettare la prossima estate. Quando la scuola sarà chiusa, per mettere a posto tutto. Intanto fa freddo: meglio portare un paio di guanti in più.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Drammatico frontale contro un tir mentre rientra dal lavoro, 21enne muore sul colpo

  • Cronaca

    Ha servito pizze e focacce a generazioni di bresciani, addio a Barbara Posio di Birbes

  • Cronaca

    Panico in paese: mezza nuda in mezzo alla strada se la prende coi soccorritori

  • Incidenti stradali

    Tragico incidente dopo la disco: lacrime per Gabriele, una preghiera per Ilenia

I più letti della settimana

  • Va a dormire e non si sveglia più: ragazza trovata morta nel letto a 18 anni

  • Sesso, masturbazione e (anche) violenza: a Brescia il bosco degli incontri gay

  • Muore a 19 anni dopo una notte in discoteca: gravissima la sua amica

  • Figlia morta nel sonno a 18 anni, Tramonte non potrà partecipare ai funerali

  • Auto 'impazzita' travolge due ragazzi sul marciapiede, poi piomba sulla rotonda

  • Devastati dall'alcol, 6 giovani si sentono male: notte di passione per le ambulanze

Torna su
BresciaToday è in caricamento