Ghedi Ovest: bomba in autogrill per far saltare la cassa

Tentativo di furto in notturna sulla A21 all'altezza dell'autogrill di Ghedi Ovest: malviventi cercano di far saltare la serratura della cassaforte con l'esplosivo, senza successo. Indaga la Polizia Stradale

Hanno cercato di far saltare la cassa continua dell’autogrill Ghedi Ovest ma sono dovuti scappare a mani vuote: un gran boato, l’altra notte, ma il quantitativo ridotto d’esplosivo non ha scalfito minimamente la cassaforte del punto di ristoro autostradale.

Secondo quanto riportato dalla ricostruzione della Polizia Stradale, i malviventi si sarebbero avvicinati alla cassa in piena notte: dopo aver divelto la copertura in acciaio che circondava la cassaforte vera e propria hanno inserito l’esplosivo nel buco della serratura.

Dall’autogrill intanto si è sentito il gran botto, che ha fatto accorrere in esterna buona parte dei dipendenti e dei clienti. Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto un uomo correre verso i campi, dove probabilmente lo aspettava un complice: i due sono scappati, ma a mani vuote.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento