Tragedia in piscina: trovato il cadavere di un ragazzino

Il dramma si è consumato martedì pomeriggio all’interno di una cascina di Ghedi. Indagano i carabinieri

Foto d'archivio

Il corpo senza vita di un ragazzo di 17 anni è stato trovato nella piscina di una cascina privata di Ghedi. La drammatica scoperta verso le 16 di martedì pomeriggio. A trovare il cadavere sarebbe stata una donna che vive nel caseggiato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda indagano i carabinieri che, al momento, mantengono il più stretto riserbo. Tra le tante ipotesi al vaglio c’è anche quella del tragico incidente, che pare essere la più accreditata: il giovane si sarebbe tuffato in piscina, forse per rinfrescarsi, e poi sarebbe annegato. Ancora da capire perché il 17enne si trovasse da solo nell’abitazione, quando si è verificato il dramma non c’era infatti nessuno che potesse accorrere in suo aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

Torna su
BresciaToday è in caricamento