Bimbo cade dal balcone: salvo grazie allo stendibiancheria

Da solo in casa con la mamma, un piccolo di tre anni è andato sul balcone e si è sporto, cadendo da un'altezza di sei metri. È ricoverato al Civile, ma sta bene.

Sei metri. Questa l'altezza dalla quale è caduto un bimbo di tre anni residente a Ghedi, nel condominio La Locomotiva di via Alessandro Volta. Fortunatamente, lo stendibiancheria del condomino che vive al piano terra ha attutito la caduta, salvando di fatto il piccolo. L'episodio ricorda un fatto analogo accaduto cinque anni fa nello stesso Comune, l'esito però fu drammatico ed un bambino di due anni e mezzo morì annegato in una vasca in giardino.

L'incidente è avvenuto nella mattina di ieri, sabato 31 marzo, tra le 10 e le 11. A quell'ora il piccolo si trovava in casa solo in compagnia della madre, senegalese come il padre, che al momento della caduta era con l'altro figlio a una partita di calcio giovanile. Un attimo di disattenzione, e il bambino si è recato sul balcone, si è sporto ed è caduto, finendo prima sullo stendibiancheria e poi sul cemento del corsello dei garage.

Fortunatamente, nonostante il trauma il bimbo non ha mai perso conoscenza: è stato il suo pianto a mettere in allarme la madre e i vicino che hanno chiamato i soccorsi. L'ambulanza l'ha prelevato poco dopo, ma solo per accompagnarlo nel campo dove nel frattempo era atterrata l'eliambulanza che l'ha trasportato all'ospedale Civile, dov'è stato ricoverato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ex birreria distrutta dalle fiamme: l'ipotesi di un incendio doloso

Torna su
BresciaToday è in caricamento