Bimba di poco più di un mese si spegne in ospedale: "E' volata in cielo"

Domenica la triste notizia: la piccola Agnese Ferrari non ce l'ha fatta, morta dopo soli 37 giorni di vita. La piangono i genitori e il fratellino: martedì i funerali

Aveva visto la luce da poco più di un mese, la piccola Agnese Ferrari di Gavardo: è morta all'ospedale Civile di Brescia, dov'era ricoverata, dopo soli 37 giorni di vita. Morta per cause naturali: domenica la conferma della triste notizia.

Nell'abbraccio dei genitori, mamma Giuliana e papà Daniele, e del fratellino Mattia, dei nonni e degli zii. Una tragedia che lascia sgomenta una comunità intera. La salma della piccola tornerà a casa in queste ore. Lunedì pomeriggio è stata programmata una veglia, alle 17.15 nella Casa funeraria Domus Aurora di Via Vaglia a Gavardo.

I funerali saranno celebrati martedì alle 16: il corteo partirà dalla Casa funeraria alle 15.45 per poi raggiungere la chiesa di Santa Maria. La piccola Agnese verrà poi sepolta nel cimitero locale. “E' volata in cielo”, si legge nel triste necrologio. La famiglia ringrazia tutti coloro che parteciperanno al lutto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento