Si sente male subito dopo la messa: sacerdote in ospedale in elicottero

E’ ricoverato in ospedale, alla Poliambulanza di Brescia, il curato 44enne della chiesa di San Martino a Gargnano

Si è sentito male domenica mattina, subito dopo la messa: tanta paura in paese per le condizioni di Luca Fedrigotti, il curato 44enne della chiesa di San Martino a Gargnano. E’ stato trasferito in ospedale in elicottero, a seguito di un improvviso malore: fortunatamente non è in pericolo di vita.

E’ crollato a terra nel sagrato della chiesa, poco dopo le 10.30: sono stati proprio i parrocchiani presenti ad allertare il 112. In pochi minuti sul posto si è precipitata l’ambulanza dei volontari di Tignale: il curato è stato poi trasferito al campo sportivo, dove era già atterrato l’elicottero.

Ricoverato alla Poliambulanza di Brescia in codice giallo, le sue condizioni non sono gravi. Il giovane sacerdote è comunque rimasto in ospedale per tutti i dovuti accertamenti: si cerca di capire il motivo dell’improvviso malessere. Forse un colpo di caldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento