Si sente male subito dopo la messa: sacerdote in ospedale in elicottero

E’ ricoverato in ospedale, alla Poliambulanza di Brescia, il curato 44enne della chiesa di San Martino a Gargnano

Si è sentito male domenica mattina, subito dopo la messa: tanta paura in paese per le condizioni di Luca Fedrigotti, il curato 44enne della chiesa di San Martino a Gargnano. E’ stato trasferito in ospedale in elicottero, a seguito di un improvviso malore: fortunatamente non è in pericolo di vita.

E’ crollato a terra nel sagrato della chiesa, poco dopo le 10.30: sono stati proprio i parrocchiani presenti ad allertare il 112. In pochi minuti sul posto si è precipitata l’ambulanza dei volontari di Tignale: il curato è stato poi trasferito al campo sportivo, dove era già atterrato l’elicottero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricoverato alla Poliambulanza di Brescia in codice giallo, le sue condizioni non sono gravi. Il giovane sacerdote è comunque rimasto in ospedale per tutti i dovuti accertamenti: si cerca di capire il motivo dell’improvviso malessere. Forse un colpo di caldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento