Lavoro nero nei locali della movida: chiusi due bar, multe per 23.000 euro

Lungo weekend di controlli per i carabinieri della Compagnia di Salò: tra Valtenesi e Valsabbia controllati 6 locali, elevate sanzioni per oltre 23.000 euro. Due sono stati temporaneamente chiusi

Sempre in Valtenesi, interventi a Padenghe e a Puegnago. In un bar di Padenghe 3000 euro di multa per l'irregolarità di un dipendente, altri 1000 euro per violazioni in materia di prescrizioni igieniche, altri 750 per aver installato un impianto audio-visivo non autorizzato. Stessa violazione e stessa multa (da 750 euro) anche in un bar di Puegnago.

In ultimo, doppio intervento a Muscoline: nel primo caso (in un bar) è stata riscontrata la presenza di un collaboratore regolarizzato a livello di assunzione. Multa da 3000 euro. Nel secondo caso (un altro bar) è stato rilevato un altro collaboratore non regolarizzato: 3000 euro di multa, chiusura del locale fino all'oblazione e altra sanzione di 2000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte, gravissimi tre ragazzi: uno è stato sbalzato fuori dall'abitacolo

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

  • Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità fino al 31 luglio

Torna su
BresciaToday è in caricamento