Entra a scuola per un furto, ma è sede di seggio e ci trova i Carabinieri

È andata decisamente male a un ladro maldestro che nella serata di sabato ha tentato un furto in un istituto scolastico sede di seggio

Maldestro, o se non altro molto poco informato. Se non si trattasse di un crimine sarebbe quantomeno esilarante l’azione criminale messa a segno ieri sera da un disoccupato 47enne residente a Castelcovati che ha tentato un furto in una scuola sede di seggio per il referendum in corso oggi. 

Intorno alle 23:30 l’uomo, giunto sul posto grazie a un furgone, ha forzato una porta antipanico della scuola primaria “Giuseppe Antonio Galignani” di Palazzolo sull’Oglio utilizzando un piede di porco. Il rumore ha messo in guardia i due carabinieri della caserma di Chiari che stavano presidiando l’istituto, che hanno letteralmente accolto il ladro mettendo fine ai sui intenti. 

Trovatosi con le spalle al muro, il 47enne ha ammesso che voleva svuotare il distributore di merendine della scuola, come aveva appena fatto nell’istituto superiore “Gigli” di Rovato (la refurtiva, 50 euro in monetine, è stata trovata all’interno del suo furgone). L’uomo, come spiegato sull’edizione online del Giornale di Brescia, che riporta la notizia, è ai domiciliari, in attesa del processo in direttissima che si celebrerà già domani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operai in nero per raccogliere uva e olive: sospese 6 aziende, multe per 47mila euro

  • Cronaca

    Giovane ubriaco dà di matto in strada, poi semina il panico in ospedale

  • Incidenti stradali

    Auto invade la corsia opposta, frontale con un tir: feriti padre e figlioletto

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 16 al 18 novembre: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Attenti alle multe: è entrato in funzione il nuovo autovelox fuori dalla galleria

  • Una tragedia immensa: malore improvviso, ragazza muore a soli 17 anni

  • Panico a scuola, i bambini hanno la scabbia: "Nessuna emergenza sanitaria"

  • Apre il "Nuovo Flaminia", tutti in coda per visitare il tempio dello shopping

  • Beccati nudi in auto a far sesso davanti al cimitero, nei guai due giovani bresciani

  • Sequestrati 120 kg di carne e pesce, licenza sospesa a un ristorante di sushi

Torna su
BresciaToday è in caricamento