Frana di fango e detriti su una palazzina, sgomberate 30 persone

Maltempo in Valcamonica, continua l'emergenza

Foto d'archivio

Ancora danni a causa del maltempo nella nostra provincia. Nella serata di mercoledì, una frana è caduta a Corteno Golgi in località Baradello, vicino al confine con l'Aprica tra le province di Brescia e di Sondrio.

Lo smottamento è stato provocato dalle abbondanti piogge degli ultimi giorni e dalla tromba d'aria che ha colpito la zona, sradicando dalla montagna decine di alberi. Purtroppo incombe su una palazzina e si è reso necessario lo sgombero di una trentina di persone. Non ci sono feriti, i soccorsi sono all'opera con le squadre dei vigili del fuoco di Brescia e del distaccamento dell'Aprica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di mamma Mara, uccisa a bastonate: aveva una bimba di 5 anni

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento