Frana di fango e detriti su una palazzina, sgomberate 30 persone

Maltempo in Valcamonica, continua l'emergenza

Foto d'archivio

Ancora danni a causa del maltempo nella nostra provincia. Nella serata di mercoledì, una frana è caduta a Corteno Golgi in località Baradello, vicino al confine con l'Aprica tra le province di Brescia e di Sondrio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo smottamento è stato provocato dalle abbondanti piogge degli ultimi giorni e dalla tromba d'aria che ha colpito la zona, sradicando dalla montagna decine di alberi. Purtroppo incombe su una palazzina e si è reso necessario lo sgombero di una trentina di persone. Non ci sono feriti, i soccorsi sono all'opera con le squadre dei vigili del fuoco di Brescia e del distaccamento dell'Aprica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento