In paese arriva il "grande fratello": una pioggia di telecamere per la sicurezza

Sono state installate le prime tre telecamere stradali, presto a Flero ne arriveranno un'altra decina. Oltre a queste sono già funzionanti quelle installate in piazza e al parco di Villa Grasseni

Flero a tutta sicurezza: in paese arriva il “grande fratello”. Proprio in questi giorni sono state montate le prime tre telecamere su sede stradale, che si aggiungono alle altre già installate in piazza, davanti al municipio e al parco, che fanno parte di un progetto complessivo di 13 occhi elettronici finanziati grazie a un bando regionale.

Lo scrive il Giornale di Brescia: le nuove telecamere sono state installate sulla bretella della Corda Molle, allo svincolo, al confine tra Flero e Poncarale e in prossimità della rotatoria della Pietra del Gallo. Controlleranno tutte le automobili di passaggio, nessuna esclusa: potranno segnalare in tempo reale se i veicoli hanno ottemperato alle scadenze amministrative, revisione e assicurazione, ma pure se le auto sono state rubate o sottoposte a fermo amministrativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ne arriveranno un'altra decina, spiega il sindaco Piero Alberti, appunto nell'ambito del progetto che prevede di “monitorare tutto il territorio nei punti di maggior passaggio”. Alle telecamere stradali si aggiungono quelle già installate in Piazza IV Novembre, in Piazza San Paolo, davanti al municipio, a Villa Grasseni e nel parco adiacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento