Brucia il capannone dei Sikh: in fiamme il futuro tempio da 500 metri quadri

Ci sono volute tre squadre dei vigili del fuoco per spegnere l'incendio

Foto d'archivio

Indagini in corso da parte di Carabinieri e Vigili del Fuoco per cercare di capire l'origine del terribile incendio divampato lunedì sera a Flero, in Via Neruda: le fiamme hanno devastato un capannone da circa 500 metri quadrati, di proprietà dell'associazione sikh “Gurdwara”, da poco acquistato e che presto sarebbe dovuto diventare un tempio.

Le fiamme sono divampate intorno alle 20: a dare l'allarme proprio il responsabile dell'associazione religiosa, che ha subito allertato le forze dell'ordine. In pochi minuti sul posto sono arrivati pompieri e carabinieri, oltre a decine di persone della comunità sikh. Il passaparola si è diffuso rapidamente.

Ci sono volute tre squadre dei vigili del fuoco per spegnere l'incendio, che intanto si era propagato all'interno del capannone dopo aver raggiunto (in parte) anche il tetto. All'interno della struttura non c'era nessuno, e nemmeno fuori: per fortuna nessuno si è fatto niente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

Torna su
BresciaToday è in caricamento