Lascia l'auto nel parcheggio, in poche ore la ritrova completamente smontata

Il ladro si è intrufolato di notte nel parcheggio del caseificio Vanazzi di Flero con il volto coperto da un cappuccio: in 13 minuti ha prelevato la centralina del motore, il navigatore, la radio e il condizionatore della Bmw del figlio del titolare

immagine d'archivio

Sotto l'albero ha trovato una bruttissima sorpresa: l'auto nuova completamente smontata. È quanto accaduto poco prima di Natale al figlio del titolare del caseificio Vanazzi di Flero: per ripristinare la macchina, una Bmw Serie 1, servono circa 10mila euro.

 Il ladro è entrato in azione in piena notte - intorno alle 3 - e in nemmeno 15 minuti avrebbe fato razzia dei componenti della vettura comprata da pochissimo tempo.

Il volto coperto da un cappuccio si è intrufolato nel parcheggio della ditta di via Ciucchi stando ben attento a non attivare i sensori dell'allarme. Una volta dentro avrebbe puntato dritto alla macchina scura, parcheggiata sulla rampa del garage, e avrebbe poi prelevato un pezzo di un muretto per sfondare il vetro posteriore e sedersi nell'abitacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento