Ragazzo di 19 anni trovato morto sui binari: forse un tragico incidente

Sono stati resi noti, almeno in parte, in risultati dell’autopsia eseguita sul giovane Federico Cinquetti, morto a soli 19 anni

Foto © Gatti - IlPiacenza

Aveva solo 19 anni, Federico Cinquetti: trovato senza vita all’alba di venerdì scorso sui binari della ferrovia di Piacenza, all’altezza del ponte sul fiume Po. In queste ore sono stati resi noti i risultati dell’autopsia, eseguita lunedì: come scrive IlPiacenza, il ragazzo sarebbe morto accidentalmente, forse travolto da un treno mentre camminava verso casa, nel cuore della notte.

Originario di Codogno e grande appassionato di violino, aveva studiato al liceo musicale Stradivari di Cremona. La sua famiglia è molto conosciuta anche nella Bassa Bresciana: il padre Diego, e prima di lui anche il nonno, è un noto avvocato, il suo studio legale ha sede a Soresina, al confine tra Brescia e Cremona.

La tragedia

Il corpo è stato ritrovato venerdì mattina da alcuni operai impegnati nella manutenzione della linea ferroviaria. Il povero Federico era senza scarpe, con i vestiti sporchi di fango e una profonda ferita alla testa. Le indagini sono state affidate alla Polizia Ferroviaria e ai Carabinieri, intervenuti anche con il reparto investigazioni scientifiche.

Come da prassi, sono state vagliate tutte le ipotesi, compresa quella del suicidio e dell’aggressione. Circostanze che sarebbero state escluse dall’autopsia. Cinquetti a quanto pare stava tornando verso casa, a piedi, ma invece di imboccare il sottopasso pedonale è finito sui binari. E poco più tardi è stato travolto e ucciso dal treno. Oltre a mamma e papà lo piange anche il fratello. A breve saranno rese note le date dei funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Si sente male all'Università, poi la situazione precipita: ragazza muore di meningite

Torna su
BresciaToday è in caricamento