Precipita dalla parete rocciosa, 30enne escursionista muore sul colpo

Il tragico incidente poco delle 11 di venerdì 7 agosto sulla via ferrata che porta al Corno di Grevo. Sul posto l'elisoccorso, ma per il 30enne non c'è stato nulla da fare

Foto d'archivio

Saviore dell'Adamello -  Un ragazzo, del quale non sono ancora state rese note le generalità, è precipitato nel vuoto mentre stava affrontando la via ferrata che porta al corno di Grevo tra le più difficili e lunghe delle Alpi. Il giovane era in compagnia della sua ragazza.

Il tragico incidente si è verificato poco prima delle 11 di venerdì 7 agosto, sul posto si sono precipitati i volontari del corpo nazionale soccorso alpino ed  è stata inviata un'eliambulanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vani i tentativi dei sanitari, per l'escursionista non c'è stato nulla da fare.  Ora spetta ai Carabinieri della stazione di Cevo il compito di ricostruire la dinamica dell'incidente fatale. 

--- Seguono aggiornamenti ---

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento