Incidente sul lavoro ad Erbusco: muore 34enne di Sulzano

Stando alle prime ricostruzioni della tragedia, l'operaio, Nicola Moratti, è rimasto schiacciato dal muletto all'interno dell'azienda vinicola Ca' del Bosco. Il 118, giunto con l'eliambulanza, non ha potuto far altro che accertare il decesso, causato da un forte trauma alla testa

Questo pomeriggio, poco dopo 17, a Villa di Erbusco nell'azienda vinicola Ca' del Bosco in via Case Sparse, n. 20, un operaio ha perso la vita.

Stando alle prime ricostruzioni dell'incidente, Nicola Moratti, 34 anni, di Sulzano, è rimasto schiacciato dal muletto su cui stava lavorando. Il 118, giunto con l'eliambulanza, non ha potuto far altro che accertare il decesso, causato da un forte trauma alla testa. Per ricostruire la dinamica esatta dell'accaduto, sono al lavoro i carabinieri di Chiari e Asl.

La Ca' del Bosco, cantina di Maurizio Zanella, tra le più rinomate della Franciacorta, ha diffiso il seguente comunicato:«Siamo sconcertati per la scomparsa di Nicola Moratti, nostro giovane collaboratore di soli trentaquattro anni, in azienda da oltre sette. Il vuoto che lascia nei nostri cuori e di tutti coloro che hanno potuto apprezzare le sue doti e le sue qualità umane è immenso. Perdiamo una persona appassionata al suo lavoro, un collega la cui professionalità, dedizione, spirito di collaborazione e doti morali erano apprezzati da chiunque lavorava con lui. Siamo vicini alla sua famiglia, a tutti i suoi cari e a tutta la comunità di Iseo»
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

Torna su
BresciaToday è in caricamento