Truffa 25 clienti, spariti risparmi per 1 milione di euro: chiesti 5 anni di carcere

Il pubblico ministero ha chiesto 5 anni di carcere per Enrico Scarpellini, il broker che in pochi anni avrebbe truffato 25 clienti per oltre 1 milione di euro

E' accusato di aver truffato almeno 25 risparmiatori: avrebbe fatto sparire fino a 1 milione di euro. Tra questi anche gli oltre 100mila euro che si sarebbe fatto consegnare da un pensionato disabile: a tutti avrebbe promesso investimenti sicuri e guadagni facili, quando invece si sarebbe semplicemente intascato i soldi.

E' questa la ricostruzione della pubblica accusa, che ha chiesto 5 anni di carcere per Enrico Scarpellini, ex broker di 51 anni originario di Salò e al lavoro in alcune banche del Garda e della Valle Sabbia. Per giustificare gli ammanchi avrebbe dato la colpa alla crisi finanziaria globale del 2008, ma pure all'attacco alle Torri Gemelle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solo successivamente avrebbe ammesso le sue colpe, dichiarando di voler restituire tutti i soldi. E' finito comunque a processo, adesso nella sua fase finale: l'imputato ha scelto il rito abbreviato, e già entro la metà di febbraio è attesa la sentenza. In aula sarebbe anche scoppiato in lacrime, riconoscendo parte delle sue responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento