Orzinuovi e Mairano uniti nel dolore: l'addio a Enrico e Diego

Si sono svolti lunedì pomeriggio i funerali di Enrico Gualeni e Diego Casanova, le vittime del tragico incidente stradale avvenuto giovedì mattina a Orzinuovi. Migliorano le condizioni degli altri due operai coinvolti nello schianto

Il funerale di Diego Casanova — Copyright © Bresciatoday.it

Due paesi uniti nel dolore e nel ricordo. Ozinuovi e Mairano hanno salutato Enrico Gualeni e Diego Casanova, a quattro giorni di distanza dal drammatico incidente in cui i due operai hanno perso la vita, lavoravano entrambi per la cooperativa il Nucleo di Chiari. Proprio per consentire ai colleghi e agli amici di assistere ad entrambi i funerali le cerimonie si sono susseguite.

Alle 14.30 Orzinuovi si è stretta intorno ai famigliari del 38enne Enrico Gualeni: Papà Virgilio, mamma Maddalena e il fratello Giambattista.

Un ora e mezza più tardi l'addio a Diego Casanova, cinque anni più giovane. Lacrime e applausi hanno accompagnato l'uscita della bara  dalla chiesa di Mairano. Diego era riuscito a lasciarsi alle spalle un momento difficile e a cominciare una nuova vita. Un percorso di rinascita stroncato tragicamente ed improvvisamente.

“Il dolore unisce chi faticava a perdonare la sua esuberanza e chi lo apprezzava veramente”, ha commentato il parroco di Mairano, che - nel ricordare il giovane scomparso - ha voluto leggere le parole scritte da un amico: “Era un ragazzo solare, salutava tutti, anche nei momenti più difficili. Un grande lavoratore e una persona generosa, soprattutto nei confronti degli amici e della famiglia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono fuori pericolo gli altri due operai che erano a bordo del furgoncino in quei tragici istanti: Fabio Ricci, 37enne di Urago d´Oglio, è ricoverato all'ospedale di Bergamo; Valentino Moreschi, 56enne di Palazzolo, nel reparto di Traumatologia della Poliambulanza di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento