Orzinuovi e Mairano uniti nel dolore: l'addio a Enrico e Diego

Si sono svolti lunedì pomeriggio i funerali di Enrico Gualeni e Diego Casanova, le vittime del tragico incidente stradale avvenuto giovedì mattina a Orzinuovi. Migliorano le condizioni degli altri due operai coinvolti nello schianto

Il funerale di Diego Casanova — Copyright © Bresciatoday.it

Due paesi uniti nel dolore e nel ricordo. Ozinuovi e Mairano hanno salutato Enrico Gualeni e Diego Casanova, a quattro giorni di distanza dal drammatico incidente in cui i due operai hanno perso la vita, lavoravano entrambi per la cooperativa il Nucleo di Chiari. Proprio per consentire ai colleghi e agli amici di assistere ad entrambi i funerali le cerimonie si sono susseguite.

Alle 14.30 Orzinuovi si è stretta intorno ai famigliari del 38enne Enrico Gualeni: Papà Virgilio, mamma Maddalena e il fratello Giambattista.

Un ora e mezza più tardi l'addio a Diego Casanova, cinque anni più giovane. Lacrime e applausi hanno accompagnato l'uscita della bara  dalla chiesa di Mairano. Diego era riuscito a lasciarsi alle spalle un momento difficile e a cominciare una nuova vita. Un percorso di rinascita stroncato tragicamente ed improvvisamente.

“Il dolore unisce chi faticava a perdonare la sua esuberanza e chi lo apprezzava veramente”, ha commentato il parroco di Mairano, che - nel ricordare il giovane scomparso - ha voluto leggere le parole scritte da un amico: “Era un ragazzo solare, salutava tutti, anche nei momenti più difficili. Un grande lavoratore e una persona generosa, soprattutto nei confronti degli amici e della famiglia”.

Sono fuori pericolo gli altri due operai che erano a bordo del furgoncino in quei tragici istanti: Fabio Ricci, 37enne di Urago d´Oglio, è ricoverato all'ospedale di Bergamo; Valentino Moreschi, 56enne di Palazzolo, nel reparto di Traumatologia della Poliambulanza di Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento