Il miracolo di Santa Lucia: il piccolo Enea nasce in macchina, sulla Provinciale

Aveva proprio fretta di nascere, il piccolo Enea Rizzardini: non ha aspettato nemmeno l'arrivo in ospedale. Una bella storia alla vigilia di Santa Lucia

Il piccolo Enea con mamma, papà e fratellino

Mettetevi comodi: potrebbe essere questa la storia più bella dell'anno. Alla vigilia della notte di Santa Lucia, quando è nato il piccolo Enea: aveva tanta fretta, così tanta da non aver aspettato né la casa dei nonni, dove erano diretti i genitori, né tanto meno l'ospedale. E' nato nella macchina del papà, una Fiat Qubo, sulla Provinciale che dalla Bassa porta nell'alto Mantovano, in territorio di Acquafredda.

Il nascituro frettoloso (che sta bene) si chiama Enea Rizzardini: partito da Vobarno, dove abitano i genitori Mirko e Samantha, e con loro il piccolo Ettore (che ha 4 anni, e pensa un po' che coincidenza: li ha compiuti proprio l'11 dicembre). In macchina per raggiungere Canneto sull'Oglio, a casa dei nonni (di lei): ma non c'è stato tempo, perché a un certo punto l'automobile si è dovuta fermare.

Samantha ormai non poteva più resistere: e su insistente richiesta del piccolo Ettore, che per primo si sarebbe accorto della mamma che non stava bene, papà Mirko ha accostato. Nel buio della sera, alle 23.57: con grande coraggio e forza di volontà la mamma ha partorito in auto, assistita passo dopo passo dall'altrettanto coraggioso Mirko.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • troppo forte ????????????????

  • Sicuramente una Bellissima storia... complimenti a questi due genitori che hanno affrontato la situazione egregiamente. Miracolo? sicuramente, considerando che già la vita è un meraviglioso miracolo, questo evento lo conferma!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso dalla malattia: morte sospetta, ma è escluso il morbo della "mucca pazza"

  • Cronaca

    Si trasferiscono per lavoro, gli occupano la casa e ci fanno dentro una stalla

  • Cronaca

    Improvviso malore, morto l'imprenditore Vigo Nulli

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

Torna su
BresciaToday è in caricamento