Il miracolo di Santa Lucia: il piccolo Enea nasce in macchina, sulla Provinciale

Aveva proprio fretta di nascere, il piccolo Enea Rizzardini: non ha aspettato nemmeno l'arrivo in ospedale. Una bella storia alla vigilia di Santa Lucia

Il piccolo Enea con mamma, papà e fratellino

Mettetevi comodi: potrebbe essere questa la storia più bella dell'anno. Alla vigilia della notte di Santa Lucia, quando è nato il piccolo Enea: aveva tanta fretta, così tanta da non aver aspettato né la casa dei nonni, dove erano diretti i genitori, né tanto meno l'ospedale. E' nato nella macchina del papà, una Fiat Qubo, sulla Provinciale che dalla Bassa porta nell'alto Mantovano, in territorio di Acquafredda.

Il nascituro frettoloso (che sta bene) si chiama Enea Rizzardini: partito da Vobarno, dove abitano i genitori Mirko e Samantha, e con loro il piccolo Ettore (che ha 4 anni, e pensa un po' che coincidenza: li ha compiuti proprio l'11 dicembre). In macchina per raggiungere Canneto sull'Oglio, a casa dei nonni (di lei): ma non c'è stato tempo, perché a un certo punto l'automobile si è dovuta fermare.

Samantha ormai non poteva più resistere: e su insistente richiesta del piccolo Ettore, che per primo si sarebbe accorto della mamma che non stava bene, papà Mirko ha accostato. Nel buio della sera, alle 23.57: con grande coraggio e forza di volontà la mamma ha partorito in auto, assistita passo dopo passo dall'altrettanto coraggioso Mirko.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • troppo forte ????????????????

  • Sicuramente una Bellissima storia... complimenti a questi due genitori che hanno affrontato la situazione egregiamente. Miracolo? sicuramente, considerando che già la vita è un meraviglioso miracolo, questo evento lo conferma!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento