Uccisa da un infarto durante le vacanze di Natale, Elena muore a 37 anni

L'improvviso malore in Trentino, dove stava trascorrendo le vacanze di Natale

Elena Zimelli (fonte Facebook)

Villa Carcina piange la scomparsa di Elena Zimelli, stroncata da un infarto all'età d 37 anni. L'improvviso malore l'ha colpita il 28 dicembre in Trentino, dove stava trascorrendo le vacanze di Natale. Dopo il nullaosta a seguito degli accertamenti medico-legali, è stata data l'autorizzazione per la celebrazione delle esequie, che si svolgeranno martedì alle 14,30 nella chiesa parrocchiale Sant'Antonio Abate, nella frazione di Cogozzo.

Elena era nata e cresciuta a Sant'Apollonio di Lumezzane, poi si era trasferita con mamma, papà e l'azienda di famiglia a proprio a Cogozzo. Lascia nel dolore il compagno Luigi, la mamma Mara, il papà Sandro e al fratello Walter. In questi giorni l'intera comunità si è stretta intorno ai familiari, per sostenerli di fronte a questo terribile lutto. Anche sui social sono centinaia i messaggi di saluto e di cordoglio: "Ciao Elena, ti meriti davvero di riposare in pace - scrive un collega di lavoro -. Ti voglio bene, ti vogliamo bene. Se puoi prova a difenderci da lassù".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Nuova vita per il parco Gavia: addio al Pcb, a maggio la riapertura

  • Attualità

    Tentata strage di bambini: a Brescia abusi sessuali su una ragazzina

  • Cronaca

    "Ha ucciso l'ex moglie per gelosia", ma del cadavere ancora nessuna traccia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 22 al 24 marzo: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento