Frode al fisco da 10 milioni di euro: chi sono i due imprenditori arrestati

In manette due noti imprenditori bresciani, nell'orbita della Edil Impianti di Piancamuno: indagate in stato di libertà anche altre otto persone

Foto d'archivio

Fatture false per oltre 10 milioni di euro, Iva non pagata per due milioni e mezzo, e poi crediti fasulli (725mila euro) e indebite compensazioni (600mila): un apparato della truffa ben funzionante, che coinvolgeva in tutto una decina di persone ed è stato infine smascherato dagli uomini della Guardia di Finanza di Sarnico.

In manette ci sono finiti due imprenditori bresciani, nell'orbita dell'azienda Edil Impianti con sede a Piancamuno: il 46enne Fabrizio Franzoni, residente a Pisogne, arrestato e attualmente in carcere, e il 39enne Gianluca Giacomini, 39 anni e di Piancamuno, per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Oltre ai due imprenditori arresatti si contano anche altre otto persone che sono state denunciate a vario titolo per reati tributati e riciclaggio, tutti indagati in stato di libertà. Nel dettaglio la frode fiscale si sarebbe protratta per circa sei anni, dal 2010 al 2016, con false fatturazioni per oltre 10 milioni.

Operazioni inesistenti e soldi mai spesi, utilizzati però per il recupero dell'Iva, dei crediti e delle compensazioni. Tutto falso, tutto facente parte di una maxi-truffa allo Stato. La Guardia di Finanza ha disposto inoltre il sequestro di immobili e proprietà riconducibili agli imprenditori arrestati e alle loro società.

Si trattano in particolare di almeno una cinquantina di appartamenti e garage, due ville di lusso (entrambe a Pisogne), un motoscafo di quasi dieci metri ormeggiato ancora a Pisogne, perfino un cavallo di razza, e da corsa, del valore di circa 35mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Articolo letto e riletto..,cognomi pure..,solo Garda non si vede!!cosa sarà successo?

    • Avatar anonimo di Alex
      Alex

      :) vero ahahah 

      • Come è vero che ha cambiato nome...,Garda Santo subito!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro nella notte: quattro ragazzi feriti, uno non ce l'ha fatta

  • Cronaca

    Manifesti per i 100 anni dei Fasci di Combattimento: sdegno di Comune e Anpi

  • Cronaca

    Mucche scappano dalla stalla: rodeo notturno per recuperarle

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 22 al 24 marzo: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • L'auto distrutta in un groviglio di lamiere: lesioni cerebrali per il ragazzo alla guida

  • Blocca una bambina in strada e le mostra il pene: condannato operaio bresciano

  • Un’altra tragedia bresciana: scomparsa da giorni, la trovano morta nel fiume

Torna su
BresciaToday è in caricamento