Mazzette in cambio di favori: la segretaria del Comune rischia 5 anni di carcere

L'accusa ha chiesto 5 anni e 4 mesi per Dora Cicalese, ex segretaria comunale a Concesio (e non solo) accusata di concussione

Foto di repertorio

Era stata arrestata in flagranza di reato, in municipio a Concesio, quando stava incassando una presunta tangente da una trentina di euro, da parte di un imprenditore: ne avrebbe incassati in tutto circa un migliaio, dallo stesso imprenditore e da un'altra persona, in cambio di un blocco forzato dei loro debiti arretrati, così da non essere inseriti nel bollettino dei protesti e quindi esclusi da ogni possibilità di credito di banche, clienti e fornitori.

Dopo un breve periodo ai domiciliari, e la sospensione dal lavoro, è finita a processo con l'accusa di concussione l'ex segretaria comunale Dora Cicalese, all'epoca in servizio non solo a Concesio ma anche a Caino, Castegnato e Lodrino. Il pubblico ministero Ambrogio Cassiani ha chiesto una condanna di cinque anni e quattro mesi, la difesa invece ha chiesto l'assoluzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prossima udienza è stata fissata per il 27 settembre: potrebbe essere il giorno della sentenza. L'imputata ha sempre negato ogni responsabilità: i soldi incassati sarebbero stati solo dei “diritti di segreteria” pagati a forfait. Non è così invece per l'accusa, a margine delle indagini delle forze dell'ordine. A denunciare gli atteggiamenti “sospetti” di Cicalese erano stati alcuni dipendenti comunali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento