Massacrata a 14 anni: "Droga e pedofili, coinvolte persone importanti"

Il grido di dolore di Maurizio Piovanelli, il padre della ragazza di soli 14 anni che nel 2002 venne brutalmente uccisa a coltellate

Desirèe Piovanelli

L'ombra della pedofilia e del coinvolgimento di “persone importanti” nella morte della piccola Desirèe Piovanelli, rapita e uccisa a soli 14 anni, trovata senza vita in una cascina di Leno (dove oggi trovano posto un residence di lusso) da tre ragazzi che avevano più o meno la sua età, tutti minorenni e tutti già usciti dal carcere, e da Giovanni Erra, all'epoca 35enne e ancora in galera, condannato a 30 anni.

Era il lontano 2002: il corpo della piccola Desirèe venne trovato i primi giorni di ottobre, ma era stata uccisa già da una settimana, massacrata a coltellate. Per un tentato abuso sessuale, e la sua reazione: questa la motivazione che ha accompagnato processi e sentenze. Ma adesso il padre Maurizio Piovanelli chiede che venga riaperto il caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ho già un esposto da presentare in Procura”, ha detto al Giornale di Brescia dopo aver partecipato anche alla trasmissione Quarto Grado, su Rete Quattro. Secondo il padre, che ancora chiede giustizia, in quegli anni a Leno ci sarebbe stato un giro “sporco” di droga e prostituzione minorile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

Torna su
BresciaToday è in caricamento