Rivoltella, ristorante Le Muse: il titolare spara a un ragazzo di 33 anni

Sul posto carabinieri e ambulanze. Ignoti i motivi del gesto

Copyright © Bresciatoday.it

Sparatoria a Rivoltella di Desenzano poco dopo mezzogiorno. I carabinieri hanno fermato il titolare del ristorante Le Muse, con l'accusa di tentato omicidio per aver sparato alla gamba a un giovane di 33 anni: il tutto sarebbe avvenuto sul retro del locale, mentre dentro c'erano i clienti seduti ai tavoli per pranzare.

Il 33enne è stato portato nel vicino ospedale, ma le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione. Al momento sono ignoti i motivi del gesto.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Malore al volante, scende dall'auto e muore: addio a Mauro Cirimbelli

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento