"Faceva sesso con me", ragazzino conferma le accuse al prete bresciano

Nuovo interrogatorio per il 14enne che nel giugno scorso fece arrestare don Angelo Blanchetti, ormai ex parroco della chiesa di Corna di Darfo Boario Terme: “Quel prete ha abusato di me”

Soltanto uno degli inquietanti particolari emersi a margine delle indagini. Stando alla versione dei fatti, resa appunto dal ragazzino, gli abusi sessuali si sarebbero protratti per circa due anni, per concludersi solo nel maggio scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli incontri sarebbero avvenuti proprio a casa del prete. Con lui il ragazzino avrebbe avuto rapporti sessuali completi sia attivi che passivi. La sua versione purtroppo non è cambiata: l'ultimo interrogatorio adesso ha il valore di una prova, in caso di rinvio a giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento