"Faceva sesso con me", ragazzino conferma le accuse al prete bresciano

Nuovo interrogatorio per il 14enne che nel giugno scorso fece arrestare don Angelo Blanchetti, ormai ex parroco della chiesa di Corna di Darfo Boario Terme: “Quel prete ha abusato di me”

“Quel prete ha abusato di me”. Non è cambiata la versione del ragazzo 14enne, di origine straniera, che solo pochi mesi aveva fatto scoppiare il caso in Valcamonica: don Angelo Blanchetti, ormai ex parroco della chiesa di Corna di Darfo Boario Terme, proprio per quelle accuse era stato arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia delle ultime ore: il giovane è stato interrogato nuovamente dal Gip, e avrebbe confermato le accuse di abusi sessuali. Dalle prime testimonianze raccolte dai carabinieri, a cui l'adolescente avrebbe raccontato tutto dopo essersi confidato con un altro religioso, pare che don Angelo avrebbe addirittura chiesto sesso in cambio di lezioni di catechismo per ricevere il battesimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento