Ciclisti in fila, accelera per investirli e poi sterza all'ultimo momento

Sono pronti a presentare denuncia gli otto ciclisti che sono stati quasi investiti sulla Provinciale, a Cunettone di Salò: si cerca una Jeep Renegade bianca

Presenteranno probabilmente una denuncia ai carabinieri i ciclisti che domenica 12 gennaio sono stati quasi investiti da una Jeep Renegade di colore bianco, che improvvisamente ha sterzato invadendo la corsia opposta di marcia, per poi svoltare all'ultimo e proseguire per la sua strada. E' successo sulla Strada provinciale 576, a Cunettone di Salò, proprio di fronte al benzinaio e alla pizzeria Adamello.

“Ci ha puntati volontariamente – riferiscono i ciclisti al Giornale di Brescia – Quando ci ha visti, a 200 metri di distanza, l'auto è saltata sulla nostra corsia a velocità folle e solo quando era a pochi metri ha sterzato per evitarci”. Davvero una tragedia sfiorata: erano otto i ciclisti in movimento, che pedalavano verso la rotatoria di Cunettone.

A confermare la testimonianza dei ciclisti ci sarebbero anche le telecamere di videosorveglianza del benzinaio: dalle immagini però non sarebbe possibile riconoscere la targa della Jeep. Ma ulteriori accertamenti saranno inevitabili, non appena verrà formalizzata denuncia ai carabinieri. Al momento non si può escludere, comunque, che l'improvvisa sbandata sia stata frutto di una distrazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento