Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

Il dramma si è consumato a Corzano. Per il lavoratore, un 35enne, non c’è stato nulla da fare.

foto d'archivio

Un operaio di 35 anni ha perso la vita a seguito di un tragico infortunio sul lavoro. Il dramma si è consumato poco dopo le 13.30 di martedì a Corzano: stando alle prime informazioni trapelate, il lavoratore sarebbe caduto in una roggia che scorre accanto a via Guglielmo Marconi ed è annegato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scattato l’allarme, sul posto sono sopraggiunti in pochi minuti i sanitari del 118 e i vigili del fuoco, ma i tentativi di far ripartire il cuore dell’uomo sono stati vani. La dinamica della tragedia è al vaglio dei carabinieri di Chiari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Economia bresciana in lutto: nello stesso giorno muoiono due imprenditori

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Coronavirus, nel Bresciano 274 contagi e 69 decessi nelle ultime 24 ore

  • "Hai combattuto da eroe": addio a Marco, morto a soli 43 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento