Corda Molle: opera terminata prima di Natale

Il raccordo fra il casello di Ospitaletto della A4, quello di Brescia Sud sulla A21 e l'aeroporto di Montichiari, comunemente chiamato la Corda Molle, sarà pronto prima di Natale. Ad assicurarlo Mauro Parolini, ex assessore provinciale ai Lavori pubblici e attuale vice presidente della Centropadane

Il raccordo fra il casello di Ospitaletto della A4, quello di Brescia Sud sulla A21 e l'aeroporto di Montichiari, comunemente chiamato la Corda Molle, sarà pronto prima di Natale. La strada  che scorrerà nella Fascia d’Oro, andando da Fenili Belasi fino a Montichiari, sarà di fatto aperta per quella data.
 
Il percorso è diviso in due parti. La prima di queste consiste nel nuovo  tracciato che va da Capriano a Montichiari, per una lunghezza di 17 km, mentre la seconda consiste nella riqualificazione dell'attuale Sp 19 Concesio-Capriano, nei 13 km che separano Ospitaletto da Azzano. 
 
Il «padre» della Corda Molle è “mister asfalto” Mauro Parolini, ex assessore provinciale ai Lavori pubblici e attuale vice presidente della Centropadane: "Il contratto parla di fine opera nel marzo 2012, ma i lavori sono avanti e prima delle Feste si potrà aprire la strada". Percorrendo la strada, infatti, si può constatare come la parte strutturale sia omai già terminata; mancano ancora i cartelli segnaletici e l'asfalto, ma sono opere secondarie, la cui tempistica di realizzazione si esaurisce in pochi mesi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento