Passeggia al parco, viene aggredito e azzannato da un grosso cane

È successo a Concesio giovedì mattina: un cane di grossa taglia ha aggredito e morso un uomo che stava camminando al parco del Monticello

Foto d'archivio

Una tranquilla passeggiata al parco si è trasformata in una brutta avventura per un 41enne di Concesio: mentre camminava in compagnia di un cliente è stato aggredito e azzannato da un cane di grossa taglia. L'episodio nella mattinata di giovedì al parco del Monticello.

Tutto sarebbe accaduto in pochi istanti: è bastato che l'uomo, mental coach e istruttore di difesa personale, passasse a fianco del cane: "Stavo camminando con un mio cliente - racconta la vittima dell'aggressione - e stavamo chiaccherando del più e del meno quando abbiamo incrociato una donna con un cane di 40-50 kg: mentre li affrancavamo l'animale mi è saltato addosso e mi ha azzannato il fianco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento