L'ospedale Civile al Senato: "Stamina, nessun ostacolo da Aifa"

Il Comitato etico dell'Ospedale Civile di Brescia è stato sentito in audizione a Palazzo Madama presso la Commissione Sanità

Davide Vannoni, presidente della Stamina Foundation

Francesco De Ferrari, presidente del Comitato etico dell'Ospedale Civile di Brescia, ha risposto alle domande della Commissione Sanità in Senato, riguardanti l'indagine conoscitiva sul metodo Stamina.

Secondo la versione fornita da De Ferrari, nel 2011 il Comitato etico del Civile non aveva autorizzato i trattamenti dell'équipe di Davide Vannoni.

Il via libera arrivò solamente dopo una lettera di Aifa, che diede il via libera in quanto non sussistevano "ragioni ostative al trattamento". "A quel punto - spiega - l'ospedale non ha fatto altro che procedere in applicazione del decreto Turco-Fazio sulle cure compassionevoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento